UN VOLONTARIATO DEI RAGAZZI
LUNGO UN ANNO
Sistema Integrato di Laboratori per la costruzione di una Cittadinanza Attiva
EstateBambini 2019

Dal 1994 il CIRCI in collaborazione con il Comune di Ferrara, l’Istituzione dei Servizi Educativi e per le Famiglie e dallo scorso anno anche con il Consorzio RES ha progettato e realizzato la manifestazione estiva EstateBambini che, prima della ripresa scolastica, ha costituito e costituisce un appuntamento fondamentale per le famiglie ferraresi, proponendo un qualificato programma di proposte teatrali, narrazioni, spettacoli, momenti ludici ricreativi e occasioni per effettuare “Attività di Volontariato”.

LA CITTA’ DEI RAGAZZI DEL C.I.R.C.I., è infatti uno spicchio ideale della Grande Piazza, che ha come  cuore pulsante il Covo dei Ragazzi.
Esso continuamente si trasforma divenendo in alcuni momenti “Spazio Teatrale” per il Gruppo Teatro Ragazzi e ”Spazio di Narrazione” per la Tana delle Storie; e in altri momenti, diviene luogo per ritrovarsi o per scatenarsi in balli di gruppo al frizzante ritmo della  Baby Dance  o al caldo ritmo della musica Latino-americana.
Fanno parte di questa effervescente Città, luogo insolito, allegro, animato e gestito dai diversi gruppi di volontari che, a partire dai 7 anni, condividono e imparano le regole del vivere quotidiano divertendosi, anche il Mercatino dei giochi usati, la Redazione dei Ragazzi, il KinderOne, l’InformaCittà con il Punto Organizzazione Volontari, la Libreria con i suoi “Laboratori” e gli  “Incontri con l’Autore” la presenza dei Volontari della BibliotecaBlù.

SCOPRI TUTTE LE ATTIVITÁ E I LABORATORI DI ESTATEBAMBINI 2019!
Clicca sul nome del laboratorio o dell'attività!

E la nave va ...

Progetto di Laboratorio Teatrale a cura di Antonella Antonellini e Patrizia Ninu

Incontri di preparazione:
Centro Wunderkammer, Palazzo Savonuzzi, Via Darsena 57, Ferrara
20, 21, 26, 27, 28 Agosto e 2 Settembre
Dalle ore 16 alle 19

Spazio Il Covo dei Ragazzi - Piazza XXIV Maggio - Ferrara
3 e 4 Settembre
Dalle 9 alle 12

EstateBambini
2019
Performance Finale “E LA NAVE VA…”:
Spazio Il Covo - Piazza XXIV Maggio - Ferrara
4 e 5 Settembre

inizio ore 17:30

Il bastimento delle cianfrusaglie arriva ogni anno sul finire dell'estate.
Ha vele di carta che sfidano il mare, corde che cigolano, ingranaggi di corpi che premono per salpare.
Scendono trafelati personaggi stranulati, che nelle linee delle mani e nelle pieghe dei vestiti custodiscono storie di altre vite"
E la nave va... è ' l' azione teatrale che, come ogni anno, propongono i ragazzi CIRCI nel luogo da cui sono nati tanti anni fa: il Covo della Città dei Ragazzi.
E' un viaggio attraverso giochi, storie, baratti , gesti , di personaggi che approdano in un luogo diverso per ciascuno, forse un porto, una discarica, un mercato.
Ma per loro non fa la differenza. L'importante è incontrarsi e avere sempre una storia da raccontarsi.

Tana delle storie

Laboratorio Permanente di Letture Animate e Narrazioni A cura di Silvia Dambrosio
EstateBambini 2019   3 - 14 Settembre

“La lettura come cura”  delle nostre fragilità
, è il filo conduttore che accomuna tutte le diverse attività dei lettori della “Tana delle Storie” e del “Cerchio di Libri”: i giochi per esercitare l’espressività corporea, le improvvisazioni per imparare a collaborare con fiducia e fantasia, la “lettura con indicazioni” per migliorarsi nel riconoscere le emozioni e poi trasmetterle al pubblico, il saper valorizzare il rinforzo positivo del gruppo per imparare a   riconoscere le qualità di ogni persona con cui si collabora.  
I PICCOLI E GRANDI LETTORI E LETTRICI DELLA TANA DELLE STORIE  e  DEL CERCHIO DI LIBRI con la  magica atmosfera delle loro voci narranti  ci  sveleranno con i loro avventurosi racconti  aspetti preziosi, conosciuti o sconosciuti,  del nostro “Essere”.
Un gruppo di ragazze e ragazzi che si sono trasformati nel tempo, in fantastici narratori capaci d’offrire, ai loro piccoli spettatori, il sapore delle storie a partire dalla ricerca e dalla lettura di libri per l’infanzia.
La Tana delle Storie è un laboratorio permanente di formazione (età 7-18 anni), aperto tutto l’anno anche all’ingresso di nuovi componenti. Un gruppo coeso composto da un po' più di 20 persone.
La Tana delle Storie collabora attivamente con il Cerchio di Libri, gruppo di lettrici adulte, con le quali progetta, e partecipa a tante letture pubbliche in collaborazione sinergica.

Simile per struttura formativa, il Cerchio di Libri è un gruppo di una dozzina di lettrici che si incontra con cadenza mensile.
Si creano relazioni e si rafforza il gruppo, aperto a nuovi componenti in qualsiasi momento dell’anno, condividendo ogni mese brani delle letture fatte, trovando in ciascuno di essi connessioni con le emozioni di ciascuna e facendo giochi teatrali per ritrovare il gusto del gioco tra adulti.
La lettura nella dimensione rassicurante del gruppo rinforza  la fiducia nelle proprie capacità e sollecita la curiosità  di mettersi alla prova con il pubblico.        

Programma di Letture animate di
EstateBambini 2019
Spazio il Covo - Piazza XXIV Maggio:

Martedì 3 Settembre - ore 17:30
FANTASTICI PELLEOSSA ed ALTRE SPETTACOLARI STORIE

Correva l'anno 1993...quell’anno... in seguito ad una  gigantesca, pirotecnica esplosione che nacque la Sensazionale e Rivoluzionaria Banda dei PelleOssa! Letture animate a cura dei ragazzi della Tana delle Storie

Venerdì 6 Settembre - ore 17:30
URKA: CHE MAGIA!
- Incantamenti e sorprendenti sorprese.
Pentoloni fatati che si riempiono di cibo, alberi magici in foreste incantate, macchine per fare i compiti, città con muri di spaghetti e finestre di gelato.
Letture animate a cura dei ragazzi della Tana delle Storie

Sabato 7 Settembre - ore 17:30
UFFA! PROPRIO ADESSO CHE…
- Capricci e sbuffi buffi.
Il re che non voleva fare nulla di nulla e il bambino che gli insegnò l’amore, il principe che diceva sempre uffa, la bimba che voleva tanto, ma tanto un animaletto.
Letture animate a cura dei ragazzi della Tana delle Storie


Domenica 8 Settembre - ore 17:00
EL PUNTO:
“Basta poco per rendere felice una vita, è tutto dentro di te, nel tuo modo di pensare. Se il tuo perché è grande abbastanza, puoi trovare qualsiasi come”.
Breve estratto dell’omonimo Spettacolo di Teatro Danza del Coreografo Luis Ortega, con la collaborazione di: Tana delle Storie, Andrea Zambonini, Cinzia Di Tommaso, Anna Maria Bovinelli

La Notte Bianca dei Bambini

Giovedì 12 e Venerdì 13 Settembre 2019
Letture animate e narrazioni per tutta la notte a partire dalle 22:00 del giovedì  fino  alle 9:00 del venerdì
Biblioteca Comunale dei Ragazzi Casa Niccolini - via Romiti, 13 Ferrara

AVVENTURA CON GLI ACCHIAPPANUVOLE
per bambini e ragazzi avventurosi dai 6 ai 10 anni

Accompagnati dai personaggi delle fiabe che aiuteranno… (ma a volte ostacoleranno) coraggiosi partecipanti  supereranno prove difficilissime e divertenti indovinelli, aggirandosi nel labirinto dei bellissimi libri di Casa Niccolini ove… a notte fonda, si troverà rifugio per il riposo dei lettori.
L’avventura che accompagna questa notte insieme è liberamente ispirata al popolare racconto della scrittrice ferrarese Rita Montanari, che ha gentilmente concesso alla Tana delle Storie di giocare con la sua storia, amata da tutti i lettori.

Per partecipare è necessaria la prenotazione inviando una mail a:
laboratori@circife.it <mailto:laboratori@circife.it> o l’iscrizione durante EstateBambini 2019 nel Punto Informativo della Città dei Ragazzi-  Piazza XXIV maggio-

Preziosa Terra

Laboratorio multidisciplinare di fumetto creativo per ragazzi a cura di Marta Besantini
Spazio Libreria Testaperaria - BibliotecaBlù - Piazza XXIV Maggio-

Ciclo di cinque laboratori circolari rivolti a un gruppo di max.15 ragazzi dai 7 agli 11 anni sulla sensibile tematica della Salvaguardia dell’ambiente.

Il progetto è anche inteso come omaggio alla giovane Greta Thunberg, attivista svedese sedicenne sostenitrice dello sviluppo sostenibile e contro il cambiamento climatico.

Quattro incontri sotto forma di laboratori circolari, dal 4 al 7 settembre dalle ore 9.30 alle ore 12. 00 finalizzati alla produzione di una mini-storia a fumetti le cui singole vignette sono realizzate su supporti tessili (tshirt) e un incontro conclusivo, il 7 settembre dalle 15.00 alle 17.00, incentrato sulla preparazione di un breve spettacolo pubblico (ore 17:00); tale spettacolo rappresenta per i partecipanti al laboratorio stesso, il prezioso momento della presentazione alle proprie famiglie e ai visitatori della manifestazione EstateBambini, del lavoro svolto dagli autori.

Gli incontri si svolgono in modo cooperativo e circolare al ritmo di sonorità, immagini e narrazione con il principale obiettivo di avvicinare i ragazzi alla sfera della nona arte, quella del fumetto, con un approccio ludico e dinamico, trattando le principali fasi della creazione di un fumetto:
l’ispirazione, la documentazione, il soggetto, lo storyboard, il layout, le tavole definitive, la presentazione dell’opera al pubblico.
Lo spettacolo finale è concepito allo scopo di creare un percorso visivo e una narrazione completa e risultante da quanto raffigurato sulla propria t-shirt da parte di ogni singolo partecipante come un tableau vivant.

Gli elaborati finali (t-shirt) sono indossati dai partecipanti durante lo spettacolo e rimangono di proprietà degli autori stessi, così come le cartelle creative personali che saranno restituite al termine della mostra post-Festival in luogo e data da definirsi in accordo con l’Associazione C.I.R.C.I.
Per partecipare è necessaria la prenotazione inviando una mail a:
laboratori@circife.it <mailto:laboratori@circife.it> o l’iscrizione durante EstateBambini 2019 nel Punto Informativo della Città dei Ragazzi-  Piazza XXIV maggio-

La BibliotecaBlù a EstateBambini 2019

Spazio Libreria Testaperaria e BibliotecaBlù
Isola del Tesoro - Piazza XXIV Maggio

Tutti i giorni nello spazio riservato alla BliotecaBlù saranno presenti i Volontari e le Volontarie  che  secondo il calendario riportato sotto, intratterranno i piccoli visitatori con diverse piacevoli attività ludiche “ La lettura come cura” l’Ospedale delle bambole”  e il  BookCrossing.
Il Dott Banana, volontario presso la BibliotecaBlù, con il contributo di alcune “aiutanti”, metterà in scena, piccole gags per proporre l’animazione: ”A SCUOLA DI RISATE” per liberare “IL CLOWN CHE E' IN NOI”, durante il quale, saranno proposti: giochi per conoscersi, costruzione del personaggio, indossare un costume di scena, magie seriamente da ridere, il  “perché far sorridere”, improvvisare scenette.
Con delicatezza, rispetto e dolcezza, ma anche con allegria, gioia e volontà, si cercherà di liberare il clown che è dentro ognuno di noi.
Il naso rosso sarà una piccola maschera per toglierci tutte le altre.

LA LIBRERIA di EstateBambini  è  adiacente allo spazio della  “BibliotecaBlù”,  per affinità di intenti e condivisione di valori legati “al libro e alla sua lettura”.

Tante, le proposte fornite dalla libreria Testaperaria per scoprire e conoscere nuove storie dedicate a bambini e ragazzi nei numerosi libri illustrati, proposti dalle proprietarie, operatrici competenti e Volontarie appassionate, inoltre quest’anno, secondo il calendario riportato sotto vi saranno “Incontri con Autori” di libri molto speciali.

Martedì 3 Settembre - dalle ore 17:00
LIBRI SENZA BARRIERE: COSA SONO GLI IN-BOOK

Incontro di lettura/laboratorio di In-Book rivolto ai bambini e alle famiglie, condotto da Daniela Pederzoli
Leggere arricchisce il  cuore e la mente ed è un piacere: il piacere di sorprendersi, stupirsi e viaggiare nella spazio reale e in quello fantastico. Nessun ostacolo dovrebbe limitare l'accesso ai libri, all'ascolto delle storie, alla scoperta dei colori e delle immagini. Nell’incontro saranno presentati a bambini ed adulti gli IN-book, libri illustrati con testo in simboli realizzati «su misura» per il singolo bambino, a partire da opere di letteratura per l’infanzia o dai suoi vissuti, che diventano strumenti per l’inclusione e il supporto allo sviluppo di tutti i bambini.

A seguire animazioni e giochi con i Volontari della BibliotecaBlù

Mercoledì 4 Settembre - dalle ore 17:00

UNITI PER CRESCERE
Incontro con Luigi Dal Cin
Luigi è autore dei quattro titoli della Collana promossa dall'Associazione "Uniti per crescere onlus", che ha come filo conduttore l'integrazione e la cura di bambini con problemi neurologici. I titoli sono: "Afferra la cima!", Lapis Edizioni, "Lo sguardo fragile", Lapis Edizioni, "Il puzzle di Matteo",  Kite Edizioni  e "Il deserto fiorito", Kite Edizioni
A seguire animazioni e giochi con i Volontari della BibliotecaBlù

A seguire animazioni e giochi con i Volontari della BibliotecaBlù

Giovedì 5 Settembre  - dalle ore 17:00
UN’ANIMA BLU’
Un pomeriggio di animazioni, letture,  giochi e clownerie con i Volontari della BibliotecaBlù

Venerdì 6 Settembre - dalle ore 17:00
UN POMERIGGIO CON SILVANO

Di e con Silvano Antonelli
Un pomeriggio in compagnia di un amico affezionato di Estatebambini, ferrarese di nascita che negli anni a saputo costruire un teatro per l’Infanzia di grande spessore e un rapporto saldo con Estatebambini.

A seguire animazioni e giochi con i Volontari della BibliotecaBlù

Domenica 8 Settembre - dalle ore 17:00
UN’ANIMA BLU’
Un pomeriggio di animazioni, letture,  giochi e clownerie con i Volontari della BibliotecaBlù

Festebà

FESTEBA’ O DELLO SPETTATORE CREATIVO 2019
Laboratorio a cura di Massimiliano Piva, Cinzia Di Tommaso e lo Staff delle Giurie di Festebà
  
Festebà,
il festival di teatro per ragazzi che quest’anno giunge alla tredicesima edizione, è la proposta di punta di EstateBambini. La giuria popolare di Festebà è composta dai Pelleossa (Scuola Primaria, dai 7 anni), dagli Junior (Scuole Secondarie) e dagli Adulti, in particolare genitori e volontari di EstateBambini.  La giuria è affiancata da tutors che aiutano i giurati nel loro lavoro, preparano i materiali informativi e curano gli incontri con le compagnie teatrali che partecipano al festival. Tutors: Adulti e Pelleossa: Anna Maria Bovinelli, Cinzia Di Tommaso, Antonella Naletto, Cristiana Sandri Tutors Junior: Dafne Adranno, Lorenzo Agnoletti.

I luoghi di Festebà sono:
il Centro per le Famiglie “Millegrù”,  il Teatro Boldini e Piazza XXIV maggio

IL GIURATO prima dell’inizio della manifestazione la giuria parteciperà a tre laboratori teatrali condotti da Massimiliano Piva che si terranno il 29 e 30 agosto dalle 16:00 alle 19:30 e sabato 31 agosto dalle 10:00 alle 12:00 presso Il centro per le famiglie LE MILLE GRU - Via del Melo Ferrara. Il laboratorio di questa edizione si configura come un salto di livello per la giuria, un’occasione per vivere l’esperienza teatrale anche come protagonisti, acquisendo sempre maggiore esperienza e consapevolezza. I laboratori sono infatti finalizzati alla preparazione di un’azione teatrale di piazza, con la regia di Massimiliano Piva, che si terrà all’interno di Estate Bambini il giorno 3 settembre con replica l’8 settembre contestualmente alla proclamazione del vincitore di Festebà. Le prove generali si terranno il 3 settembre (giornata di apertura di EstateBambini) dalle ore 15:00 alle ore 16:00.
Per l’azione teatrale servirà indossare una maglietta nera e una bandana di un colore a piacere.  Durante i laboratori si prega di portare solo la bandana. 

Teatro Boldini
Gli spettacoli si terranno il 2-3-4-5-6- settembre 2019 alle ore 21:30
(ingresso della giuria 21:15)
Piazza XXIV Maggio
Nelle stesse giornate 2-3-4-5-6- settembre dalle ore 15:45 alle ore 16:45  incontri con le
Compagnie

Piazza XXIV Maggio
Domenica 8 settembre dalle 9:30 alle 11:30, presso l’Isola del Tesoro in Piazza XXIV Maggio, la giuria si riunirà per decretare il vincitore e per condividere in un’assemblea plenaria, le varie motivazioni individuali che hanno contribuito a tale risultato; per ricercare “insieme” e confrontare emozioni, idee, riflessioni, che porteranno all’attribuzione di un’eventuale “Menzione Speciale” attraverso una minuziosa e competente azione di analisi critica  dei vari spettacoli e della possibile attribuzione di una “menzione speciale” a uno spettacolo, non vincitore, che si sia distinto che si sia distinto in una delle seguenti categorie:
Abilità attoriale (credibilità, capacità narrativa, interpretazione di un personaggio, uso della voce e della gestualità, uso del corpo anche attraverso la danza,..)
Scenografia (intesa anche come scenotecnica: ambientazione, scenari, oggetti di scena, costumi, luci, effetti speciali..)
Musica (scelta e uso di effetti sonori e musiche all’interno della narrazione)
Sceneggiatura e drammaturgia (soggetto scelto, contenuti e temi trattati, scrittura del testo). Per  “prepararsi” a vivere con consapevolezza  il ruolo di “giurato”,
Abilità attoriale (credibilità, capacità narrativa, interpretazione di un personaggio, uso della voce e della gestualità, uso del corpo anche attraverso la danza,..)
Scenografia (intesa anche come scenotecnica: ambientazione, scenari, oggetti di scena, costumi, luci, effetti speciali..)
Musica (scelta e uso di effetti sonori e musiche all’interno della narrazione)
Sceneggiatura e drammaturgia (soggetto scelto, contenuti e temi trattati, scrittura del testo).

Ogni giurato deve essere presente alla visione di almeno quattro dei cinque spettacoli in programma e alla votazione di domenica 8. E’ importante prendere parte agli incontri pomeridiani con le compagnie in quanto questo fa parte dei compiti del giurato ma, l’eventuale assenza, non preclude la partecipazione a Festebà. Tutti i giurati sono invitati alla massima puntualità a tutti gli incontri e agli spettacoli.

Chi desidera far parte della Giuria Popolare o comunque avere informazioni su Festebà può scrivere via mail a laboratori@circife.it.  Sarà possibile  formalizzare l’iscrizione nelle giornate del 29 e 30 agosto dalle ore 15:00 alle ore 16:00  presso  il centro per le famiglie  LE MILLE GRU Via del Melo - Ferrara (prima dei laboratori)

Incontri di preparazione c/o il Centro per le Famiglie “Millegrù” via del Melo- Ferrara-
29 Agosto dalle 16:00 alle 19:30
30 Agosto dalle 16:00 alle 18:30
31 Agosto dalle 10:00 alle 12:00

Piazza XXIV Maggio

3 Settembre  dalle 15:00 alle 16:00 Prova generale
Il laboratorio ha come finalità quella di “prepararsi” a vivere con consapevolezza e creatività il ruolo di “giurato”.  Andare a teatro è un’esperienza personale che si realizza  insieme ad altri; il “vedere” è una pratica che si vive nell’immediatezza del presente e che coinvolge completamente il vissuto personale e sociale del singolo che “guarda”. La ricerca e l’approfondimento sono perciò elementi necessari per connettere il sapere individuale a quello collettivo. Vedere uno spettacolo insieme, rappresenta un’occasione di apprendimento, un esercizio per imparare ad essere cittadini e spettatori consapevoli.
Con il progetto “Festebà o dello Spettatore Creativo” si cammina su due sentieri: da una parte i percorsi che vedono gli spettatori attivi nell’andare a teatro insieme e nell’incontrarsi per discutere sugli spettacoli, quale esperimento di convivialità cittadina; dall’altra, la possibilità di vivere in prima persona l’esperienza di partecipare ad “un’azione teatrale”  per riconoscere le emozioni vissute, per ri-conoscersi in quelle altrui, mediante l’incontro di uno sguardo e di gesti condivisi.  La proposta  è volta anche a favorire la condivisione di percezioni e riflessioni  sulla messa in scena dello spettacolo dal vivo e dell’incontro con il pubblico, sulle pratiche e i modi in cui si articola questa esperienza.

Piazza XXIV Maggio
3 Settembre - ore 18:00
8 Settembre - ore 18:30

Flash Mob
…Seguimi…”
lo sguardo come scoperta dell’alterità, in un intreccio sinergico di azioni che veicolano significati personali che, in una dimensione di rispecchiamento, permettono anche  di intuire l’essenza di una “comune umanità”.

Redazione Ragazzi

LABORATORIO DELLA REDAZIONE a cura di Lucia Tiozzo e Niccolò Adranno,
Laboratorio di preparazione: 5-7-9-28-30 agosto dalle 9.30 alle ore 13,00 presso la sede C.I.R.C.I. via Ravenna 52 (ingresso da via Ferrariola).

“La Redazione dei Ragazzi” cura la memoria storica di EB e ha visto da sempre protagonisti ragazzi e bambini impegnati nella documentazione delle giornate di EstateBambini attraverso diversi strumenti tra i quali un giornalino, le fotografie, l’account Instagram La Redazione EB , la pagina Facebook del C.I.R.C.I. e i videogiornali di Estate Bambini, visibili su YouTube. La redazione sarà impegnata prima, durante e dopo EstateBambini, per documentare le attività dell'Associazione dal punto di vista dei bambini e dei ragazzi volontari.

Quest'anno il laboratorio sarà finalizzato:

-alla realizzazione del giornalino che verrà distribuito durante i giorni della manifestazione;
-alla scoperta di che cosa è la comunicazione, l’importanza delle immagini come mezzo di documentazione ed espressione creativa.

Sotto la guida della Tutor Lucia Tiozzo, mediante la scrittura di articoli, la creazione di giochi e indovinelli, poesie e fumetti, i ragazzi avranno l'opportunità di esprimere il loro punto di vista e scoprire la realtà di una redazione attiva e dinamica, proprio come la manifestazione.

La manifestazione di EstateBambini   sarà vissuta appieno da tutti i partecipanti del “Gruppo Redazione” che, fotografando o riprendendo, intervistando, potranno poi visionare tutto ciò che accadrà attorno a loro, diventando parte attiva del processo di informazione e realizzando il POJ, foto, video... Le conoscenze e le abilità acquisite nell’ambito del laboratorio e della manifestazione, inoltre, potranno essere utilizzate anche in altre occasioni sia personali sia associative.

La formazione ed informazione attraverso la fotografia e i video, saranno curati dal Photographer Niccolò Adranno che avvicinerà i ragazzi a questi linguaggi ed alle regole che permettono di esprimere un concetto, raccontare una storia o un'emozione...

KinderOne

PUNTO RISTORO DEL “KINDERONE” a cura di Agnese Brondi e Celeste Mangherini- Piazza XXIV Maggio

Incontri di preparazione
Piazza XXIV Maggio

Tutti i giorni  prima  dell’inizio della manifestazione dalle ore 15.30 alle ore 16.30 si terrà “un breve corso di preparazione degli alimenti e sulle corrette”.

KinderOne
: dal 3 all’8 settembre sarà attivo, all’interno di una tensostruttura nel piazzale antistante il Centro per le Famiglie, è interamente gestito dai  VOLONTARI CIRCI,  in una dimensione di collaborazione intergenerazionale, che vede  gruppi di bambini, ragazzi e  adulti lavorare insieme con  diverse modalità.

Durante la manifestazione EstateBambini, i bambini saranno impegnati in alcune giornate con turni di lavoro  nel KinderOne  da concordare con Agnese e Celeste.

Piazza XXIV Maggio,
Ferrara
Sotto la sapiente guida di Agnese Brondi e Celeste Mangherini bambini e ragazzi si metteranno alla prova nel preparare piatti freschi che delizieranno i frequentatori della manifestazione EstateBambini. La proposta  del Ristoro ruoterà attorno al KinderOne, gestito da bambini, ragazzi e adulti volontari del CIRCI con varie modalità.

I bambini e i ragazzi si occuperanno delle preparazioni che non necessitano di cottura: farcire panini piccoli, fare macedonia, spiedini, frullati e frappè, etc…; prevalentemente nel turno del pomeriggio; in collaborazione con adulti e scopriranno le proprietà degli alimenti attraverso la loro corretta manipolazione e conservazione. Inoltre, i bambini/ragazzi si occuperanno  di  raccogliere gli ordini, distribuire bevande, affiancarsi alle volontarie delle casse, ed eventualmente se necessario, potranno esercitare il ruolo di cameriere etc…; prevalentemente nel turno del pomeriggio.
Un gruppo di volontari adulti si occuperà invece delle preparazioni più complesse: friggere patate, scaldare piadine, affettare salumi, preparare i piatti vegani, i panini grandi, impiattare il piatto del giorno, servire gli aperitivi  dalle 18.30 in poi.. I bambini/ragazzi  volontari avranno anche altre mansioni relative alla distribuzione di cibi e bevande imparando l’adeguata procedura di servizio e somministrazione. Chiuso lo stand, altri volontari, riordinano la cucina e igienizzano i piani di lavoro e le attrezzature.

Per tutte le attività relative alla ristorazione: di produzione, conservazione, somministrazione, di cibi, bevande e relative all’igiene degli spazi, degli strumenti delle persone e delle varie azioni, si cercherà di seguire con coerenza, tutte le procedure indicate correttamente nel documento HACCP, a tutela della sicurezza e della salute di tutti.

Quest’anno 2019 l’Associazione C.I.R.C.I. ha deciso di utilizzare stoviglie e supporti vari in materiale compostabile  impegnandosi in una proposta educativa volta alla tutela dell’ambiente e della responsabilità, per stimolare una riflessione critica e un impegno attivo nella riduzione di rifiuti di plastica.

Per partecipare  è
necessaria la prenotazione inviando una mail a:
laboratori@circife.it <mailto:laboratori@circife.it>  o  l’iscrizione durante EstateBambini 2019  nel Punto Informativo della Città dei Ragazzi-  Piazza XXIV maggio-

Mercatino dei giochi usati

IL MERCATINO DEI GIOCHI USATI  a cura di due Volontarie storiche di EstateBambini dal 3 all’ 8 settembre

Piazza XXIV Maggio

Il Mercatino dei Giochi usati è “tappa obbligatoria” sia  dei giovani volontari Pelleossa  sia dei piccoli visitatori che partecipano alla manifestazione.
Infatti, in questo “Luogo” ricco di giochi, pupazzi, giocattoli, chincaglierie e ninnoli che con i loro colori a volte sbiaditi e vissuti, ci portano il “profumo di giorni passati”, l’eco argentino di risate di bimbi e di bimbe e la tenerezza di dolci ninnenanne, è bello immergersi, per vendere e/o acquistare con “modica spesa” l’oggetto desiderato e prescelto, spesso “lasciandone” qualcuno di proprio ormai lasciato in disparte, per “l’avanzare degli anni”!

Laboratorio di filato

IL LABORATORIO DI FILATO a cura delle Operatrici dell’Ospedale S. Bartolo
Piazza XXIV Maggio


Dal 3 al 5 agosto

Perché lo yarn bombing del Centro Diurno a Piazza Aperta e in EstateBambini

La grande sfida della riabilitazione è quella di mettere in moto le persone con disabilità verso il recovery, ovvero, il raggiungimento di obiettivi significativi per la propria vita, aiutandole a sviluppare capacità e abilità e creando supporti nei diversi contesti abitativi, professionali, ricreativi e sociali che le rendano capaci di partecipare pienamente come cittadini alla vita comunitaria.
Il progetto sarà svolto in collaborazione con i volontari dell'Associazione CIRCI che provvederanno ad assegnare al nostro laboratorio “uno spazio” da utilizzare nella Piazza XXIV Maggio, all'interno della manifestazione Estate Bambini già da vari anni.
Nei numerosi anni del laboratorio di uncinetto e ricamo del Centro Diurno Il Convento, sono stati lavorati migliaia di metri di filato. Non tutti perfetti né armoniosi, ma espressione di creatività, impegno, capacità produttiva individuale. La partecipazione ad un “Progetto ad alta visibilità”, come quello di Piazza Aperta e di EstateBambini nasce dalla volontà di mettere in mostra l’abilità dei nostri pazienti sottolineando le competenze artigianali e senza porre l’accento sulla disabilità. In tal modo avremmo l’occasione di integrarci al pari di altre realtà presenti ed operanti sul territorio partecipando alla decorazione della Piazza XXIV maggio a partire da 2 sedie ricoperte con la tecnica dello yarn bombing, realizzate ed esposte già all'interno della manifestazione in Piazza Aperta a maggio 2017.

Dallo yarn bombing allo knitting group

La moda americana dello knit cafè, luogo d'incontro dove lavorare insieme con ferri, gomitoli, uncinetti si è ormai diffusa anche in Italia.
In questi ritrovi anche i meno esperti troveranno l'occasione per imparare a lavorare a maglia o all'uncinetto.
Traendo ispirazione da questi gruppi, il progetto prevede che possa esserci la collaborazioni,  tra i volontari dell'Associazione CIRCI e le nostre pazienti più abili del Club Integriamoci nella conduzione di un Knitting group aperto a tutti coloro che, passando vorranno creare insieme un pezzetto caldo e colorato,  piccolo tassello di una “Produzione Creata a Più mani”.

Nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì le pazienti appartenenti al gruppo ricamo si renderanno così protagoniste competenti della conduzione di un Laboratorio di produzione di filati e pompon da realizzare sul momento e insieme con i bambini e gli adulti che desidereranno parteciparvi. Durante lo svolgimento della manifestazione saranno distribuite eventuali brochure e informazioni sul Club Integriamoci per chi desidera conoscere tale realtà.

Il punto di partenza  è  “l'idea di migliorare l'ordinario, il quotidiano, persino il brutto, senza snaturarlo o renderlo inutile, semplicemente vestendolo a pennello con l'uncinetto, perché è divertente prendere oggetti inanimati e dargli vita”. (Magda Sayeg)

Anche quest’anno il CIRCI, partecipando al Progetto di Alternanza scuola- lavoro  promosso dal  CSV e in collaborazione con altre Associazioni, per promuovere la “Cultura del Volontariato”, avrà operativi in EstateBambini dei ragazzi   prevalentemente sui 16/17 anni dei Licei Ariosto, Carducci e Roiti.

L'informacittà e organizzazione volontari

L’INFORMACITTÀ E IL PUNTO ORGANIZZAZIONE VOLONTARI       a EstateBambini 2019
Piazza XXIV Maggio

L’InformaCittà e il Punto Organizzazione
Volontari  assieme al Covo sono il “Cuore”  della CITTA’ DEI RAGAZZI”,  luogo a cui approdare per avere informazioni relative al VOLONTARIATO, per conoscerlo e provare a sperimentarlo; da cui  iniziare il “turno giornaliero di gioco-lavoro” e a cui ritornare per concluderlo, se si è già un Volontario che riconferma la propria disponibilità come “Volontario Estemporaneo”.
Il C.I.R.C.I.  in co-progettazione con L’Istituzione dei Servizi Educativi e per le Famiglie, i Centri per le Famiglie del Comune di Ferrara,  in stretta collaborazione con il CSV, le AFM le Cooperative Sociali  come Le Pagine la CIDAS, il Germoglio e diverse  altre Associazioni di Volontariato, nei vari anni ha cercato di stimolare nelle Persone, piccoli, giovani e adulti, la nascita e la crescita di un senso di “Cittadinanza Attiva” fatta  di informazione, di sensibilizzazione, di scelta individuale, ma anche di “condivisione di obiettivi sociali comuni", promuovendo incontri, proposte formative e occasioni aggreganti di festa, momenti di riflessione e confronto.

L’Associazione si impegna quotidianamente per coltivare questo “volontariato giovanile”

Apparecchiamo la Piazza

EstateBambini 2019 a cura dei partecipanti…

Piazza XXIV Maggio
Ore 20.15  CENA COMUNITARIA “Apparecchiamo la Piazza”
L’Associazione C.I.R.C.I, il Consorzio RES, il Comitato Zona Stadio in collaborazione con l’Istituzione dei Servizi Educativi, Scolastici e per le Famiglie, il Comune e le AFM, organizzano una ”Cena Comunitaria” aperta a tutti come momento conclusivo di festa, nell’ambito della manifestazione EstateBambini 2019.

La cena si terrà in Piazza XXIV maggio  alle ore 20.15  Domenica 8 settembre 2019.
Per partecipare occorre soltanto portare ”qualcosa da mangiare e da bere, da condividere con i vicini di tavolo”. Per chi è di passaggio, con una modica offerta, potrà approfittare dei piatti offerti e serviti dai Volontari dell’Associazione e dai partecipanti.

Scopo della cena è ritrovarsi in una dimensione conviviale, per scambiare cibi, bevande, musiche, balli  ed esperienze…incontrandosi  in un “LUOGO” che ci appartiene e che è bello abitare!!!

Da EstateBambini ad un buon inizio

A cura del C.I.R.C.I

In collaborazione con l’Istituzione ai Servizi Educativi  e per le Famiglie del Comune di Ferrara e alle Scuole della Città
Lunedì 30 Settembre c/o Istituto Comprensivo Perlasca, via Poletti, 65 - Ferrara
Martedì 1 Ottobre c/o Sala Biblioteca Bassani,
via G. Grosoli 42 - p.zza Emilia 1 - Fe
Mercoledì 2 Ottobre c/o Istituto Comprensivo De Pisis viale Krasnodar 102 - Ferrara

Compagnia UnoTeatro/Stilema
CANZONCINE UN PO’ … BAMBINE
recital di canzoni curative e brevi storie per attore e strumenti musicali
Di e con: Silvano Antonelli
Aiuto fuori scena: Laura Righi
Dai 3 ai 10 anni / Pubblico Misto Da molti anni, “giocando” al teatro con i bambini, invento canzoni. Canzoni ideate con loro e per loro. Canzoni che parlano dei bambini e della loro vita. 

Ogni canzone è un piccolo pezzo di mondo.

Le ho trovate qua e là: una era impigliata nella maniglia di un armadietto di una scuola materna; una era nascosta dietro la copertina di un libro di fiabe; una galleggiava in un piatto di minestrina; una dormiva dentro a un cuscino; una in un compito di aritmetica; una nascosta nel buio di una cameretta.

Le canzoni cantano normalmente i sentimenti e gli avvenimenti del mondo adulto. 
Per una volta, invece, sono le paure, i sogni, le attese, le speranze, i perché dell’infanzia ad essere oggetto di piccole poesie in musica. 
Lo spettacolo è un recital, nel quale il susseguirsi delle canzoni è accompagnato da brani recitati che evocano piccoli e grandi momenti dell'immaginario e della quotidianità dei bambini.

Prossimo evento:

L'evento comincierà tra:

Gallery EstateBambini 2018

Clicca sull'immagine per ingrandire!

INFO
Associazione C.I.R.C.I.
Via Ravenna 52 Ferrara
Email: info@circife.it
Telefono: 393711578863
P.IVA / C.F: 93006980382
SOCIAL MEDIA
CHI SIAMO
Associazione di genitori e cittadini  di varie età ferraresi, fondata nel 1985 per promuovere, sul territorio cittadino, una più attenta cultura dell’infanzia e dell’adolescenza.
Copyright © CIRCI Ferrara 2019. All right reserved.